Terlago

Camping village Laghi di Lamar

Terlago è situato ai piedi della Paganella 2125m nella depressione valliva che funge da collegamento fra la Valle dell’Adige e la Valle dei Laghi. L’abitato ha origini molto antiche e nelle sue vicinanze sono state rinvenute alcune tra le tracce preistoriche più tarde di tutta la regione e riferibili al Tardopaleolitico e Mesolitico, che testimoniano la presenza dell’uomo tra l’11°-8° millennio a.C. Sembra quasi certa la presenza dei Celti, che presso Terlago stabilirono un insediamemnto permanente. In epoche successive il centro divenne uno dei principali nodi sulla via di collegamento tra Anaunia, Valle dell’Adige e il Piano del Sarca (strada della Rezia) e il Castello di Terlago; costruito in posizione dominante ai margini dell’abitato, aveva la funzione di controllo su quest’importante via di transito.
Il paese è conosciuto per il suo lago, per il gradevole microclima di cui gode e per le numerose possibilità sportive offerte dal suo territorio. Oltre alla grande e visibile falesia d’arrampicata sportiva, esistono numerosi percorsi permanenti per la MTB e per l’escursionismo. Il toponimo ha origini latine e deriva da trilacum (inter-lacum) che significa tra i laghi, riferendosi chiaramente al Lago Santo, al Lago di Lamar e di Terlago (esiste un celebre parallelo con la località Interlagos nei pressi di San Paolo in Brasile). All’interno del territorio comunale sono comprese le frazioni di Monte Terlago e di Covelo.

CONDIVIDI SU

Scopri il territorio

Menu